Dubbio amletico

Apparire, mostrarsi…a volte anche per ciò che non siamo. Per essere come gli altri vorrebbero. Per sentirci accettati, ammessi nel circolo e non rifiutati. Per sentirci legittimati a ricevere affetto e amore. Quanto questa nostra ambivalenza ci rende realmente felici? Quanta sofferenza genera la consapevolezza di ciò e il guardarci dentro e distinguere la maschera dal nostro vero volto? Per quanto, lì dove scegliamo di indossare una maschera, saremo in grado di reggere la parte?

essere-o-apparire

 

Annunci

Comunicazione alla clientela

Si prega la gentile clientela, soprattutto le persone cattive che sono così sciocche da non capire che non vivranno in eterno, i falsi che non avendo una personalità se ne creano tante, gli invidiosi che anziché pensare alla propria vita passano il tempo a giudicare quella degli altri, i manipolatori per i quali la coscienza inizia lì dove finisce il loro vantaggio, di accomodarsi all’uscita.
Il negozio chiude.

untitled

 

 

La cura per il 2018…

…piccole pillole di felicità da assumere regolarmente tutti i giorni. Poco importa se prima, durante o dopo i pasti. Non ha importanza avere lo stomaco pieno o vuoto. Non ci sono controindicazioni né effetti collaterali. E il dosaggio va bene sia per gli adulti che per i bambini. Non c’è pericolo di sovradosaggio e se si dimentica una dose si può recuperare prendendo due, tre, quattro…dieci pillole contemporaneamente quando si può. Non c’è bisogno di andare in farmacia. Non serve la prescrizione. Queste pillole le trovi tra la gente sorridente, in una giornata di sole lungo la strada, come i fiori. E fanno bene. Dio se fanno bene!!!

26167379_10215257871709614_4316118524995798828_n

 

Grazie

Mi hai abituato ai tuoi silenzi, mi hai abituato alle tue assenze, mi hai abituato a fare a meno di te, mi hai abituato a bastarmi pensando di annientarmi. E te ne sei andato. Grazie, per avermi reso forte e avermi regalato la libertà. 

La ricchezza

Le persone che arricchiscono la vita sono quelle che riconoscono l’ironia, quelle che esprimono pareri sui comportamenti e non sulle persone, quelle che non attaccano etichette, quelle che vanno oltre le apparenze, quelle che se hanno qualcosa da dire la dicono in faccia e non alle spalle. Le persone che arricchiscono la vita sono quelle che regalano leggerezza e sorrisi ma che sanno essere serie e profonde e non hanno paura delle lacrime. Grazie, grazie alle tante persone che arricchiscono la mia vita 

Il dipinto

Immagino di ritrarti. Ti ritrarrei libero, di una libertà che non offende né ferisce. Ti dipingerei con braccia che mi contengano ma non mi costringano. Ti dipingerei con occhi profondi che siano un gancio per i miei occhi anche nel silenzio. E con parole che siano decise e sincere carezze per il cuore. E mani che sappiano afferrare le mie fughe. Ti dipingerei con il desiderio di essere per me tutto ciò che conta.

8668255_pittrice-50x70-tela-agosto2015